Coronavirus, Stefano Caldoro: “De Luca punisce negozianti, baristi e ristoratori, le categorie più colpite dalla crisi”

Arrivano le prime sanzioni da mille euro per chi non indossa la mascherina nei luoghi chiusi, secondo quanto previsto dalla nuova ordinanza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. 

Immediate le reazioni del candidato del centrodestra alla guida della Campania, Stefano Caldoro: “Dopo il no al delivery, arrivano le chiusure: la gestione del Coronavirus secondo De Luca si riduce alla punizione sistematica di negozianti, baristi e ristoratori, le categorie più colpite dalla crisi”. Poi aggiunge: “Usare la mascherina è un dovere morale e civile, ma De Luca è ultimo in Italia per tamponi e nasconde questa realtà concentrandosi solo sulle mascherine, scaricando tutto su cittadini ed imprese. La prevenzione è cosa seria e non uno spot continuo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...