Regionali Campania, centrodestra e M5S all’attacco. Vincenzo De Luca resta calmo

La candidata del M5S alla presidenza della Regione Campania, Valeria Ciarambino, in occasione dell’anniversario della strage di via D’Amelio, chiede che la politica in Campania faccia pulizia nelle liste: “La politica tutta in Campania faccia vivere le parole di Paolo Borsellino e faccia pulizia nelle proprie liste. Tutti i candidati alla Presidenza della Regione Campania firmino il Patto Liste pulite per restituire dignità alla politica e alle istituzioni della nostra terra”. Anche Stefano Caldoro ricorda la figura del magistrato simbolo della lotta alla mafia: “Paolo Borsellino è stato il Sud migliore. Ed è un esempio da seguire per tutti gli Italiani”. 

Il governatore uscente, invece, non entra nell’arena politica. De Luca parla di “sburocratizzazione”, di rifiuti e trasporti. Stamattina ha presentato con il consigliere regionale e presidente della IV commissione trasporti, Luca Cascone, il progetto per il collegamento Napoli-Afragola Alta Velocità. Ma senza fare alcun riferimento ai temi elettorali. Insomma, De Luca prende tempo, sapendo di avere un netto vantaggio sugli avversari.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...