L’allarme di Caldoro: “Autunno sarà caldo per la crisi”. E una promessa: “3 miliardi di euro di fondi europei disponibili in 24 mesi”

“La crisi economica e sociale riempirà le piazze già ad autunno. Chi governa sarà nei palazzi a produrre carte”. Lo afferma Stefano Caldoro, candidato governatore della Campania per il centrodestra. “L’unica cosa che si poteva fare già da tempo? Il blocco del carico fiscale attraverso Regioni e Comuni per almeno 12 mesi delle addizionali locali. E ancora, tutte le politiche di sostegno alla ripresa delle attività come l’abbassamento del costo del lavoro e un piano lavoro per i giovani”. Infine una promessa in caso di vittoria: “Prendo l’impegno di mettere in campo una misura straordinaria di accelerazione della spesa con norme in deroga di un valore per oltre 3 miliardi di euro di fondi europei non spesi su infrastrutture, cluster produttivi e sul sociale. È qualcosa che sono riuscito a fare negli anni scorsi e posso oggi realizzarla in 24 mesi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...