Regionali Campania, Matteo Richetti (Azione): “Se si ripropone il primo De Luca, la cosa non ci interessa”

“A Salerno tre consiglieri comunali hanno aderito ad Azione, costituendo un nuovo gruppo consiliare all’interno della maggioranza”. Ad annunciarlo è stato Matteo Richetti, coordinatore nazionale del partito fondato da Carlo Calenda, durante la conferenza stampa che si è tenuta ieri mattina presso l’hotel Mediterranea di Salerno, alla presenza dei tre consiglieri comunali salernitani di Azione Antonio D’Alessio, Leonardo Gallo e Corrado Naddeo.

Non sono mancate considerazioni e valutazioni sulle prossime elezioni regionali da parte del coordinatore nazionale di Azione: “Saranno le direzioni regionali campane ad esprimersi in merito appena si capiranno gli schieramenti e i candidati. Ma se De Luca ripropone il primo De Luca, la cosa non ci interessa. Azione non è nata per dare continuità all’offerta politica che c’è stata finora”. Per Richetti, dunque, bisogna cambiare: “Ci vuole una classe dirigente rinnovata, coraggiosa, trasparente e che non rappresenti la continuità dell’attuale governo regionale”.

Ma la decisione finale spetterà ai rappresentanti locali di Azione. A ribadirlo è stato lo stesso Calenda collegato in videoconferenza con Salerno: “Una volta definiti gli schieramenti, capiremo se c’è lo spazio politico per collaborare. Ma dev’essere un’operazione trasparente, di qualità e di serietà”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...